Fondo non autosufficienza 2021

Regione Lombardia con la DGR n. XI/4138 del 21 Dicembre 2020 e DD 925 DEL 29 Gennaio 2021 ha approvato il “Programma operativo regionale a favore di persone con gravissima disabilità e in condizione di non autosufficienza e grave disabilità di cui al fondo nazionale per le non autosufficienze anno 2020” indicando il riparto delle risorse, i destinatari, gli strumenti e le modalità di intervento.

Il Fondo Non Autosufficienza disponibile per l’Ambito di Lodi è pari a 610.886,00 

REQUISITI

– Residenti nei 60 Comuni della Provincia di Lodi e nel Comune di San Colombano al Lambro

– Persone di qualsiasi età, con gravi limitazioni della capacità funzionale che compromettono significativamente la loro autosufficienza e autonomia personale nelle attività della vita quotidiana (invalidità civile al 100%) beneficiarie dell’indennità di accompagnamento, di cui alla L. 18/1980 e successive integrazioni/modifiche con L. 508/1988;

– Persone di qualsiasi età in condizione di gravità accertata ai sensi dell’art. 3 c. 3 della L. 104/92 (che presentino anche tutti i requisiti precedentemente elencati);

– Persone maggiorenni con ISEE SOCIOSANITARIO fino ad un massimo di 25.000,00 €

– nuclei familiari con Isee ordinario fino ad un massimo di 40.000,00 € per i beneficiari minorenni.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 

Il bando è aperto dal 22/03/2021 al giorno 15/05/2021.

I cittadini dovranno trasmettere all’indirizzo e-mail misurab2@gmail.com il modulo di richiesta allegando i documenti comprovanti il riconoscimento dell’invalidità civile riportante la diagnosi completa “in chiaro”, della L. 104 art. 3 c.3 e l’attestazione isee in corso di validità.

Le domande incomplete non saranno accettate.

GRADUATORIA

La formulazione della graduatoria terrà conto:

del grado di intensità assistenziale scala ADL+IADL (dal valore più basso al più alto);

dell’ISEE crescente (dal più basso al più alto)