Palasson

L’edificio è sito in Via Roma, 20. Qui trova collocazione la sede della Pro Loco ed è il nucleo più antico di Montanaso. Sorto probabilmente nel luogo dove anticamente (1150 circa) esisteva un monastero di monaci cluniacensi che dipendeva da quello di Pontida.
Chiuso il monastero, l’edificio subì vari passaggi di proprietà; attigua ad un’ala del fabbricato sorse anche la prima chiesa di Montanaso; nel 1600 fu trasformato in villa di soggiorno dai conti Pallavicini di S.Fiorano che qui eressero anche un filatoio.
Dalla mappa catastale del ‘700 il “Palasson” risulta chiuso sui 4 lati, come un castello, e l’accesso avveniva dal lato verso l’attuale via Papa Giovanni. Trasformato in residenza, ospitò la sede della SNAM durante la 2^ guerra mondiale e successivamente svariate famiglie di Montanaso; divenuto abitazione privata del conduttore dell’azienda agricola esistente in paese venne lasciato in parte in disuso.
Ora, essendo di proprietà pubblica, viene già in parte riutilizzato (Pro Loco e, seppur in modo provvisorio, museo); però l’Amministrazione comunale sta predisponendo un piano per il recupero dell’intero immobile per renderlo quindi completamente fruibile ai cittadini.

Indirizzo: Via Roma 20 Montanaso Lombardo Mappa: Via Roma, 26836 Montanaso Lombardo LO, Italia
Argomenti